IL VIBRATORE

Il vibratore è un oggetto diventato oramai parte della quotidianità di molte persone. Superati gli antichi tabù in tema di sessualità, oggi si può discutere di vibratore, dildo e sex toys in genere con facilità.

I vibratori, grazie alla larga diffusione degli ultimi tempi, hanno attirato le attenzioni di aziende e tecnologia. Grazie a questa notorietà, l’oggetto vibratore si è evoluto nel tempo, pur rimanendo inalterata la funzioe primaria nei confronti del piacere personale.
Vibratori di forme sempre più particolari, divenuti dei veri e propri oggetti di design, sono in buona mostra nei migliori sexy shop di ogni parte del mondo.

L’ergonomia e la comodità di utilizzo sono alla base di ricerche che conferiscono ai vibratori una maneggevolezza senza eguali nel passato.
Così sono nati dei modelli specifici per stimolare alcuni punti del corpo e zone erogene ben precise, sai a favore del piacere della donna che dell’uomo.

Inoltre, i vibratori influiscono notevolmente nel benessere psico fisico delle persone, donne e uomini. Se è evidente il beneficio che apportano, grazie al piacere fisico provato durante l’uso del vibratore, con il conseguente rilascio di endorfine, non tutti sanno che i benefici sono anche altri.

L’uso del vibratore, specialmente per le donne, aiuta il mantenimento e l’elasticità di tessuti e dei muscoli delle zone vaginali e anali. Combatte il decadimento del pavimento pelvico e migliora il tono muscolare. Usare vibratori e sex toys simili aiuta anche a rigenerare lo spirito: il piacere fisico rilassa, svuota la mente, calma e combatte lo stress, vera causa di numerosi fastidi fisici e psichici.

Non ci sono contro indicazioni nell’uso del vibratore, a meno che non si usi in maniera impropria o in assenza di igiene, ed il consiglio spassionato è uno: ogni persona dovrebbe avere un vibratore a portata di mano.

In epoca recente i vibratori sono usciti dagli scaffali dei sexy shop, coperti da vetrine impenetrabili e porte oscurate. Il vibratore è un oggetto ben noto, che trova spazio nei negozi specializzati senza alcun tipo di pudore.

I vibratori sono anche soggetti oppure coprotagonisti di opere di fantasia e di intelletto. Molti film e serie tv hanno inserito i famosi sex toys tra i protagonisti, molto spesso citandoli in maniera ironica e divertente. I vibratori sono presenti anche nella letteratura, nell’animazione e nei fumetti, specialmente d’autore.

Questo esile e terso velo di pudore che ancora resiste conferisce ancor più fascino ad un oggetto, il vibratore, che secondo recenti statistiche è presente nella maggior parte delle camere da letto del pianeta.